Pubblicato da: virginialess | 20 gennaio 2011

Riparliamo della scuola dei nipoti

Rimango un po’ sconcertata, pur provenendo dall’ambiente, dall’evoluzione  del rapporto prof.-genitori-figli.  Un tempo “coalizzati” (i primi due)  per ottenere il maggior impegno possibile, più tardi in contrasto – con papà e mamme sovente schierati a difesa del poco solerte scolaro – e via storicizzando.  Al momento, a giudicare dall’episodio che racconto, i ruoli  sembrano alquanto confusi.

Personaggi:  la docente; lo studente, terza media; la mamma, lavoratrice; MP3 o4, riproduttore musicale.                         La mamma viene convocata dalla docente per una  marachella del figliolo, studente peraltro discreto. Ella, costretta ad allontanarsi dal lavoro, si reca al colloquio durante l’intervallo delle lezioni, ben decisa ad associarsi ai rimproveri. Mentre parla con la prof.  si accosta il ragazzo, il quale sta ascoltando il suo apparecchietto. La madre, che gli ha ripetutamente vietato di farne uso a scuola, “sibila” un’ irata reprimenda, ma la docente -interrotta la sua – interviene conciliante: < Ma ha una sola cuffietta, può ascoltarci con l’altro orecchio!>        Mah…

Annunci

Responses

  1. Lascio un commento qui come insegnante e non come nonna. Lavoro da tanto nel mondo della scuola e di cambiamenti – a volte purtroppo, a volte per fortuna – ce ne sono stati tanti. Anche io mi rendo conto di essere cambiata e, forse per l’età, forse per i condizionamenti esterni, su certi aspetti mi sono un po’ ammorbidita. Ma la situazione che hai presentato qui mi sembra davvero al limite: ok l’elasticità mentale, ok accettare i cambiamenti della società in cui viviamo, ok essere tolleranti con i ragazzi, ma di fronte al comportamento di questa prof rimango un po’ sconcertata. Non dimentichiamoci che, pur essendo cambiate tante cose, i ragazzi hanno comunque bisogno di figure salde e di qualche regola base, altrimenti l’autorità dei professori va a farsi friggere…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: