Pubblicato da: virginialess | 30 marzo 2011

Viziare i nipoti: la legge dice la sua

Più su, nonna!

Che i nonni possano e anzi  “debbano” viziare un po’ i nipotini, è tesi notoria e ufficializzata. Tra loro e i piccoli tende a stabilirsi un’affettuosa complicità che giova a entrambi, arricchisce e allarga l’orizzonte della crescita e anche quello della terza età.

Può sorgere qualche problema di ruolo se papà e mamma non sono in grado di proporsi con la necessaria  autorevolezza, oppure a causa dell’eccessiva presenza dei nonni. Ho scritto anche di  una nonna insoddisfatta del lassismo della figliola nei confronti del nipotino.

Tuttavia la tradizionale “bontà” dei nonni, se eccessiva, può riuscire dannosa: i bambini diventano insofferenti con i  genitori, fanno capricci, avanzano pretese eccetera. E nasce magari qualche polemica. Non mi aspettavo però che si potesse arrivare fino a questo punto!  Girovagavo  in rete in cerca di qualche supporto legislativo sui diritti/doveri dei nonni e mi sono imbattuta in  questo caso giudiziario che, direi proprio, suscita  perplessità e meraviglia.

“La controversia che ha spinto a sollecitare l’ intervento del tribunale riguarda Andrea, un bambino di quattro anni, figlio unico di due operai sposati da una decina di anni, il quale fino all’ età di due anni e mezzo era stato affidato durante il giorno alle cure dei nonni materni, dato che i genitori lavoravano entrambi. Poi è successo che un bel giorno i genitori di Andrea, stanchi di sentirsi rimproverare ogni volta che sgridavano o che sculacciavano il piccolo, e – peggio – stanchi di sopportare i continui suggerimenti sul come allevare ed educare il figlio, decidevano di rompere gli indugi e di impedire ai nonni di stare con Andrea, anche soltanto di vederlo. Da qui l’ avvio dell’ azione giudiziaria con la richiesta dei nonni, che è stata rivolta prima al giudice tutelare, poi al tribunale per i minorenni, di potere, almeno ogni tanto, stare assieme al nipote. Istanza che è stata respinta.”

L’articolo si trova nell’archivio de “Il corriere della sera” e risale al 2000. Viene naturalmente da chiedersi se il giudice avrebbe potuto adottare una decisione meno drastica, o almeno farla precedere da un “periodo di prova” per i nonni “difettosi”.  Non ho rintracciato altri particolari…

Advertisements

Responses

  1. Buonasera,
    “Non si può neppure insinuare che ce l’abbia con te e voglia metterti in difficoltà, visto che tuo marito/suo figlio è d’accordo”
    Questa frase mi ha fatto pensare..forse ce l’ha con me proprio per questo, perchè mio marito ha iniziato a contraddirla dandomi ragione!
    A lungo andare le “dosi” aumentavano sempre piú, quasi a farlo apposta…
    L’allontanamento è stato utile in questo, non è definitivo, ci sono altri motivi per il quale é stato adottato!
    È possibile che una suocera sia arrabbiata con la nuora perchè il figlio non le concede piú errori e, anzi, la ammonisce, mentre prima la difendeva?

    Grazie per aver risposto!

    Giulia

    • Mi sembra un’ipotesi ragionevole… Tendevo a escluderla perché dal primo intervento non si ricava il mutato atteggiamento di tuo marito.
      In questi irragionevoli conflitti ( leggi “decalogo per suocere e nuore”) tocca ad una delle due mostrarsi più assenata. Tu, evidentemente.

  2. Buongiorno,
    I miei suoceri non hanno mai capito la differenza tra viziare e mal educare!
    Faccio un esempio: mio figlio adora le caramelle (come tutti i bambini)!
    Noi genitori non abbiamo mai comprato caramelle tranne il giorno della befana, perchè avevamo visto che i nonni paterni non mancavano mai di tirarne fuori dalla borsa!
    Arrivano le prime carie, noi genitori continuiamo a non comprare caramelle ed invitiamo i nonni a non farlo piú per non peggiorare la situazione!
    Scopro, con grande rammarico, che continuano noncuranti a dare caramelle di nascosto!!! E invitando mio figlio a non dire niente!
    La mattina la nonna portava a scuola mio figlio ed appena uscivano di casa tirava fuori il pacchetto e lo dava a mio figlio, che puntualmente portava a scuola senza dire niente e lo finiva tutto!
    Quando me ne sono accorta ho allontanato mia suocera, ma lei non demorde e dice che non è colpa sua se ora le carie sono peggiorate!
    Ho parlato con mio figlio e ho cercato di fargli capire che tutto quello zucchero non fa bene ai suoi denti, già fragili per colpa di altre terapie, sembra abba capito ed ora dice quando la nonna gli da le caramelle di nascosto!
    Lui ha capito, mia suocera no!
    Perchè?

    Giulia

    • Esiste molta letteratura su questo delicato argomento, cara Giulia … Anch’io ho cercato di chiarire più volte che il cosiddetto diritto dei nonni a viziare (un po’) i nipoti non va affatto inteso come licenza di fare l’esatto contrario di quel che vogliono i genitori. Inqualificabile poi l’invito alla menzogna rivolto al nipote! Direi che giustifica un allontamento, temporaneo però: troncare ogni rapporto con i nonni è sconsigliato, salvo casi gravissimi.
      Tornando al tema, sono ammesse piccole “trasgressioni” divertenti e occasionali che dovrebbero creare un’affettuosa complicità tra nonni e nipoti. Qualche esempio a caso: andare a letto una mezz’ora più tardi quando si è ospiti, impataccarsi per aiutare in cucina, un cartone animato in più… Cosucce, insomma.
      Tua suocera potrebbe contraddirvi per dimostrare la sua disapprovazione dell’intero modello educativo. In tal caso le caramelle sono un pretesto, tra l’altro mal scelto.
      Naturalmente ha torto, perché nessuno ha il diritto di sostituirsi ai genitori , quand’anche “difettosi”, e non è il vostro caso.
      Non si può neppure insinuare che ce l’abbia con te e voglia metterti in difficoltà, visto che tuo marito/suo figlio è d’accordo.
      Forse è solo una persona cocciuta, convinta che il divieto sia infondato. Per le caramelle l’errore è palese. Ma, fosse anche vero, spetta a voi decidere.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: