Pubblicato da: virginialess | 27 giugno 2011

Buone (e rispettose) vacanze!

 
Il rispetto è ovviamente quello dovuto all’ambiente. Superfluo rammentarlo a noi nonne, convinte del nostro e di sicuro impegnate a indirizzarvi anche i nipoti appena ne abbiamo l’occasione. Mi viene in mente di parlarne mentre, dopo avere lietamente ospitato un po’ i miei, mi organizzo  per qualche settimana di mare . Racconto il perché.



Ecco la nostra barchetta e due dei simpatici delfini che abbiamo avutola gioia di incontrare in una recente navigazione.

Un piacevole rentrée, per così dire… Infatti durante le ormai lontane crociere di gioventù avveniva spesso che i cetacei si avvicinassero numerosi e si trattenessero a lungo intorno allo scafo, esibendosi in  salti e capriole. Talvolta si aveva proprio l’impressione di comunicare con i più intraprendenti, che si sollevavano dall’acqua a fissare noi che li osservavamo. Alle esclamazioni umane sembravano quasi rispondere con i loro sibili e schiocchi e quando infine si allontanavano veloci li salutavamo come al termine di una conversazione tra amici.

Ma da molti anni gli incontri erano diventati  rari e frettolosi. I delfini si accostavano alla barca quasi sempre in coppia, senza dare confidenza, giusto  un’occhiata di controllo – quasi fossero di pattuglia – e  rapidi tornavano a riunirsi al branco, che rimaneva discosto e subito riprendeva la corsa. L’opinione diffusa tra i naviganti era di un disamore provocato dalla paura, avendo subito   angherie di ogni genere  dai tanti “delinquenti” del mare.

Rivederli numerosi e allegri, a  meno che non  sia  stato un caso, alimenta la speranza che la  situazione sia cambiata in meglio e la vecchia amicizia con questi intelligenti creature possa rinnovarsi. Molti ambienti naturali di terra (fin le più alte montagne) e d’acqua sono divenuti ostili alla vita di animali e piante, con grande tristezza dei cittadini più attenti e … danno per tutti quanti.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: