Pubblicato da: virginialess | 25 settembre 2011

La scuola dei nipoti: “alta” ignoranza….

Ginevra

Gran Sasso

La mia piccola serie sulla scuola subisce una battuta d’arresto a causa di una crisi di sconforto…

Tutte noi abbiamo avuto notizia dei sorprendenti neutrini “corsaioli”. Le particelle di massa infinitamente piccola avrebbero viaggiato dal Cern di Ginevra ai laboratori sotterranei del Gran Sasso superando il limite, ritenuto assoluto, della velocità della luce.

La novità, se confermata, implicherebbe la revisione di fondamentali conoscenze della fisica, inclusa (ma forse no) la  teoria della relatività ristretta.

La nostra Ministra della cultura, on. Gelmini, giustamente se ne compiace, anche perché all’esperimento  hanno partecipato ricercatori italiani – inclusi, se ho ben capito, alcuni precari. E rilascia un allegro comunicato nel quale afferma che i simpatici neutrini hanno percorso i 700 e passa km. dalla Svizzera all’Abruzzo viaggiando in un tunnel, costruito con il contributo economico italiano!!

Ne parlano i giornali, la rete si scatena… Un passaggio sotterraneo? Segreto: tutti ne ignoravamo l’esistenza. Non c’è niente da ridere, ahinoi. Se l’ignoranza è tale in alto loco, cosa aspettarsi dalla scuola dei nostri nipoti?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: