Pubblicato da: virginialess | 16 giugno 2014

Nipoti con genitori gay

papa14L’argomento è ancora un po’ urticante nel nostro paese, ma si tratta di una condizione in crescita. Negli USA i figli di genitori omosessuali sono ormai abbastanza numerosi da consentire delle ricerche attendibili. E risulta che ” non sono molto diversi da quelli di genitori etero: non sono più a rischio di disturbi psichiatrici, a scuola sono bene integrati nel  gruppo dei coetanei e hanno lo stesso numero di amici.”

Senza entrare nel merito, perchè esistono opinioni di segno contrario, e quale spunto di riflessione propongo parte dell’articolo della  d.ssa Giuliana Apreda (http://www.pianetamamma.it/la-famiglia/la-coppia/essere-genitori-omosessuali)

Il dato più interessante è che i figli cresciti da genitori omosessuali non sembrano avere problemi di confusione di genere o a definirsi omosessuali. (…) questi ragazzi tendono ad essere meno conformisti e più flessibili sui ruoli rispetto a quelli cresciuti in famiglie tradizionali. I dati dimostrano, ad esempio, che le figlie di madre lesbiche aspirano di più a più a ruoli convenzionalmente ritenuti maschili come il medico o l’avvocato. Da adulti poi i figli di genitori omosessuali tendono più spesso a lavorare nel sociale e ad avere più amici gay dell’adulto medio.
I genitori dello stesso sesso tendono ad essere più alla pari nell’educazione dei figli e questi ragazzi stanno benissimo” sostiene Abbie E Goldberg docente della facoltà di psicologia della Clark University. Il suo nuovo libro dal titolo “Lesbian and gay parents and their children” raccoglie i risultati di più di cento studi accademici che sono per la maggior parte sulle madri lesbiche anche se di recente sono aumentate le ricerche sui padri gay. 
Dai dati raccolti in questo libro emerge infine che le madri lesbiche non si dividono i compiti e le responsabilità in base ai ruoli di genere “perché il genere non è contemplato” spiega Goldberg “c’è molta più fluidità di quanta ce ne sia in molti rapporti etero”. 
Sui padri gay, purtroppo, si  hanno ancora pochi dati. In linea generale sembrerebbe che le coppie dello stesso sesso hanno meno aspettative legate al genere, soprattutto le madri lesbiche sembrerebbero essere meno interessate a conformarsi, ossia hanno un’idea di ruoli domestici diversa rispetto alle coppie etero.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: