Pubblicato da: virginialess | 18 dicembre 2014

Regali natalizi (senza disordine)

JumpingL’argomento annoia un po’ per via delle inevitabili ripetizioni, e della sindrome da festività che prende molti di noi ho già scritto*. I miei nipoti sono ormai grandi/celli, non ero molto motivata a parlare di regali.

Mi sono però imbattuta in un sito che affronta l’argomento in modo interessante e meno convenzionale (http://www.flyladyitalia.net/?page_id=1276) L’approccio non è nuovissimo: si tratta di puntare a  prodotti “immateriali” e  a un po’ di fai da te, però ho apprezzato il titolo (Le idee regalo senza disordine per bambini e ragazzi) che mette l’accento sulla gran quantità di giocattoli e oggetti sparsi, di solito vanamente, nelle case  dei nosti nipoti

Il tema, svolto con ampiezza, è mirato alle diverse fasce d’età (prescolare, scolare, ragazzini, ragazzi, adolescenti), riferisce testimonianze di vita e, soprattutto, sottolinea l’importanza di usare un po’ di attenzione e ingegno quando ci occupiamo dei nostri nipoti. Se mettiamo  mano al portafoglio, facciamolo con criterio, mirando a cultura, spettacoli e sport piuttosto che ai soliti gadget in voga.  Che ci sia crisi, mi è venuto di pensare, può riuscire di vantaggio, almeno in questo senso. Copio qualche passaggio, tanto per dare un’idea.

 Il mio “regalo senza disordine” preferito per i miei figli è stato fare degli abbonamenti: al museo per ragazzi della zona, in palestra, a dei corsi di musica e in piscina. Ne ho regalati a tutti i miei figli come regali di Natale e sono stati pagati in toto o in parte con i soldi regalati dai parenti specificamente per questi abbonamenti. Loro amano queste attività e io non me li sarei mai potuti permettere senza un piccolo “aiuto”

Una nonna ha preso dei biglietti per il teatro dei bambini locale alle mie figlie di 6 e 8 anni per uno spettacolo. Hanno ricevuto una “serata fuori ” con la nonna: si sono vestite eleganti, sono andate a mangiare fuori e al teatro. Gli è piaciuto tantissimo! L’altra nonna ha regalato un campeggio estivo in occasione dei compleanni. Lei lavora in un campeggio e hanno pensato che fosse bello vedere la nonna, oltre a fare un’esperienza di campeggio. Vogliono ripetere l’esperienza al prossimo compleanno. Regali senza disordine, e soprattutto, sono ricordi che sia le ragazze che le nonne custodiranno a lungo!

  io preparavo il mio calendario dell’Avvento e in ogni buco c’era un dolce, un biscotto o un “buono regalo” 

Ho regalato una cassetta degli attrezzi e ad ogni compleanno e Natale aggiungo strumenti alla casetta. Amano utilizzare gli strumenti che hanno ricevuto e quando se ne andranno da casa avranno una cassetta degli attrezzi rifornita e al loro servizio per tutta la vita (abbiamo comprato buone marche di modo che abbiano la garanzia a vita, così questi ragazzi avranno gli strumenti per tantissimo tempo!). Se il denaro è poco, cercate l’aiuto di un paio di persone e unite le forze, alcuni degli strumenti possono essere un po’ cari.

 Le testimonianze sono di americani, non è difficile farsi venire altre idee!

 *Suocere natalizie, Regali di Natale ai nipoti, Natale: regalare soldi ai nipoti: si o no?, Suocere e nuore (fastidi festivi)

 

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: