Pubblicato da: virginialess | 22 gennaio 2019

Che vergogna: persino noi nonne!

Se n’è parlato un po’  nei media, ma solo perché il coach ha ritirato la squadra e la vittoria è andata agli avversari. Le intemperanze dei genitori sono purtroppo abituali, finanche  nell’ambiente della  vela, teoricamente “élitario”. Questi gli eventi, dal Giornale di Brescia*

“Di fronte a proteste e insulti dei genitori della squadra avversaria verso l’arbitro di 14 anni, uno in più dei giocatori in campo, ha ritirato i propri ragazzi, nonostante il vantaggio di 10 punti.

Raccoglie consensi sui social Marco Giazzi, coach dell’Under13 dell’Amico Basket Carpenedolo che alla fine ha chiesto di omologare la sconfitta della propria squadra per 0-20 perché «oggi più che mai abbiamo bisogno di segnali forti nello sport giovanile», ha scritto l’allenatore della società bresciana su Facebook, raccontando l’episodio di ieri.

Una partita in casa, «col miniarbitro classe 2005 che calca i parquet per le prime volte» e da subito piovono proteste dagli spalti. La sua squadra, dopo 6 ko consecutivi, è in vantaggio e la musica in tribuna non cambia. Nel terzo quarto, spiega Giazzi, «un mio giocatore fa un fallaccio non fischiato. E giù insulti».

Allora chiama time out, chiede ai genitori si smettere di protestare. «La risposta non tarda. “Vergognati, deficiente, non devi dire a noi quello che dobbiamo fare” – racconta ancora Giazzi – Ritiro la squadra e spiego ai ragazzi la scelta. Non è colpa loro. Non hanno perso i ragazzi in campo… ma il basket, lo sport».”

Ha ragione da vendere, si capisce. Il degrado sociale parte  di norma da una famiglia maleducata, che ovviamente diseduca i figli. C’è parecchio di cui avvilirsi, care nonne, la settimana inizia con tristi riflessioni.

Quei genitori villani e ingiusti appartengono idealmente alla generazione dei nostri figli… E non finisce qui: dai commenti della radio ho appreso della presenza di nonni e persino di nonne, vocianti e scalmanate peggio della degna figliolanza!

https://www.giornaledibrescia.it/sport/i-genitori-insultano-l-arbitro-coach-ritira-la-squadra-di-basket-1.3333170

 

 

 

 

 

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: